Ricerche sui rettili / Madagascar 2009

BannerMadagacar 2009

La spedizione di ricerca Exo Terra 2009 è partita alla volta della costa nordorientale del Madagascar. Il cuore dell’area di ricerca comprendeva la zona tra Toamasina e Maroantsetra. Molte regioni sono state esplorate sul continente: Ivoloina, il fiume Anove, Antanambe (biosfera Mananara nord), la penisola Masoala e Maroantsetra. L’esplorazione ha coinvolto anche le isole di Nosy Boraha (Sainte Marie), Nosy Antafana e Nosy Mangabe.

Facevano parte del team internazionale di ricerca anche alcuni erpetologi specializzati in camaleonti, Phelsuma e rane. Tra i molti soggetti analizzati, il team si è dedicato anche allo studio del gruppo estremamente vario del Furcifer pardalis. Nelle aree esplorate sono state osservate variazioni di colore tra gli esemplari maschi così come tra gli esemplari femmina. Sono state effettuate misurazioni su esemplari adulti e giovani (peso, lunghezza, temperatura corporea, esposizione UVB, ecc) per poter fare dei paragoni con gli esemplari che vivono in cattività.

Photobook

Il team ha inoltre tracciato una mappa della distribuzione dei Phelsuma serraticauda e ha studiato la diversità all’interno di diverse specie di Phelsuma, quali Phelsuma pusilla e Phelsuma grandis. Sono state osservate la vita e le condizioni di allevamento della rana Dyscophus antongilii, una specie seriamente minacciata.
Sono stati raccolti e archiviati dati ambientali utili (umidità, temperatura, radiazione ed esposizione ai raggi UVB).

I risultati e le conclusioni saranno pubblicati in seguito.

 
FacebookYouTubeTwitterGoogle PlusLogo Conservation Networking

Accounts

Hai dimenticato la password?

Register Now
3a scoperta di una nuova specie durante una spedizione Exo Terra