Conservazione / Silhouette

Benché Silhouette sia la terza isola più grande delle Seychelles, i rilievi scoscesi presenti nella sua area interna hanno impedito uno sviluppo significativo. Gli ambientalisti la considerano la perla della biodiversità dell'Oceano Indiano. La maggior parte dell’isola è costituita da formazioni di rocce granitiche risalenti a 63 milioni di anni fa, resti dell'antico supercontinente sud Gondwana. L'origine geologica indica che queste isole non sono altro che i vertici delle montagne sommerse del continente che un tempo univa l'India e il Madagascar. Sulle cime di queste montagne è possibile ammirare flora e fauna del periodo dei dinosauri.
Il fondo di protezione ambientale delle Seychelles (NPTS) ha stabilito il suo quartier generale sull’isola nel 1997 con l’obiettivo di conservare le foreste e riportarle al loro stato naturale. Gran parte del lavoro di conservazione consiste in ricerche sulla biodiversità e sull'ecologia di flora e fauna locali.

Silhouette Exo Terra supporting NPTS
 
FacebookYouTubeTwitterGoogle PlusLogo Conservation Networking

Accounts

Hai dimenticato la password?

Register Now
3a scoperta di una nuova specie durante una spedizione Exo Terra