Conservazione

Banner Conservation Networking

Exo Terra svolge un ruolo attivo in molti progetti di salvaguardia delle specie in varie parti del mondo. Negli ultimi anni, le popolazioni di rettili e anfibi che vivono in natura sono in pericolo e sono state vittime di numerosi fenomeni. La distruzione degli habitat naturali, l’inquinamento e la smania umana di espandere le zone abitabili minacciano seriamente i rettili, gli anfibi, le piante e gli habitat in cui vivono e da cui dipendono, in tutto il mondo. Alcune specie possono essere salvate dall’estinzione soltanto grazie all’attuazione di progetti volti a ripristinare il loro habitat naturale e tramite programmi di allevamento e riproduzione delle specie in cattività.

Per far fronte a queste sfide, Exo Terra ha unito le forze con i principali enti per la conservazione impegnati a proteggere le specie di rettili a rischio di estinzione e il loro habitat naturale. Attraverso la nostra partecipazione attiva a progetti di conservazione nei siti designati e direttamente sul campo, Exo Terra svolge un ruolo chiave nella preservazione del futuro dei rettili.

L’IRCF (International Reptile Conservation Foundation)

La Fondazione Internazionale per la Conservazione dei Rettili (IRCF) sostiene progetti di ricerca e conservazione destinati a contribuire alla salvaguardia delle specie di rettili e anfibi in pericolo e dei loro habitat. L’IRCF collabora con la comunità scientifica, con educatori, sponsor (aziende e privati), e con organizzazioni da sempre attive nel settore della conservazione: insieme contribuiscono ad un più ampio progetto per trovare una soluzione globale per salvaguardare le specie.

Logo IRCF

L’IRCF è un’organizzazione attivamente coinvolta nella preservazione dei rettili e anfibi, nonché degli habitat naturali e degli ecosistemi in cui vivono. L’azione dell'IRFC è ampia e articolata, e adattata in funzione del progetto o del programma. Tra le attività della fondazione si contano: la raccolta fondi, l'acquisizione di terre, il supporto logistico, la promozione e la divulgazione della conoscenza delle specie, pubblicazioni varie e coordinamento di volontari. Per diventare socio visita il sito www.IRCF.org.

Ad oggi, i programmi a cui la Fondazione ha dato il proprio sostegno includono: il Progetto Heloderma, il Programma di recupero dell’iguana blu, il Progetto Palearis, la Task force per la protezione del gaviale, la lucertola del deserto dell’Argentina, l’iguana cresta delle isole Fiji, il Fondo per l’alligatore cinese, il Programma di recupero dell’iguana giamaicana, il Programma di recupero per l’iguana dell’isola di Anegada, l’iguana del Ricord, il Progetto di salvaguardia dell’iguana dell’isola Utila, il Patto per la sopravvivenza della tartaruga, l’iguana rinoceronte, il Programma di rilocalizzazione dell’iguana delle isole Turks e Caicos, Andros Iguana, e il Progetto Abronia.

IRCF projects

L’IRCF pubblica una rivista trimestrale, Reptiles & Amphibians, Conservation and Natural History. Reptiles & Amphibians è una rivista dedicata a tutti coloro che amano i rettili e gli anfibi, rappresenta un ponte tra la comunità scientifica e degli appassionati ed è un prezioso strumento sia per i debuttanti, sia per gli esperti del settore. Gli articoli della rivista, riccamente illustrati, trattano in modo autorevole temi quali la conservazione dei rettili e anfibi, la storia naturale e il modo migliore per prendersi cura di un animale in cattività. Inoltre, la rivista contiene servizi speciali sulle specie in pericolo, profili di erpetologi e ambientalisti, reportage di viaggi, analisi storiche, commenti, recensioni di libri, aggiornamenti e molto altro. La rivista IGUANA è distribuita ai soci e ai sostenitori di IRFC, a biblioteche di riferimento e altre istituzioni.

IRCF Journal

NPTS (Nature Protect Trust of the Seychelles)

Il fondo di protezione ambientale delle isole Seychelles (NPTS) è un’organizzazione non governativa senza fini di lucro, con sede alle Seychelles e le cui attività sono volte alla tutela della biodiversità di questo arcipelago unico al mondo. Tali progetti di conservazione si basano su ricerche scientifiche ben documentate che mirano a proteggere le specie attraverso la tutela del loro habitat. L’NPTS è membro dell’IUCN (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura). Ha preso parte con propri rappresentanti alla Commissione per la conservazione delle specie dell'UICN nei seguenti gruppi di lavoro: Re-introduction Specialist Group, Madagascar & Mascarene Reptile & Amphibian Specialist Group, Tortoise & Freshwater Turtle Specialist Group, Heron Specialist Group, e il Southern African Invertebrates Specialist Group.

NPTS

Tra i progetti di maggior successo citiamo: l'installazione del Rocha Caiman Bird Sanctuary a Mahé, il Seychelles Terrapin Research Project, il Giant Tortoise Conservation Project e il Seychelles Red Data Book 1997.

L’NPTS pubblica “Phelsuma”, una rivista scientifica annuale che tratta le questioni biologiche e di conservazione che interessano l’area occidentale dell’Oceano Indiano. La copertura geografica include le isole e la porzione di oceano grosso modo delimitata dall’arcipelago Chagos ad est e dalla costa africana ad ovest.

 
FacebookYouTubeTwitterGoogle PlusLogo Conservation Networking

Accounts

Hai dimenticato la password?

Register Now
Event calendar3a scoperta di una nuova specie durante una spedizione Exo Terra